Corso di rianimazione cardiopolmonare abilitante all’uso del defibrillatore con insegnamento di tecniche di disostruzione da corpo estraneo per adulti, bambini e lattanti

2a EDIZIONE – 30 gennaio 2019
PALESTRA SCUOLA PRIMARIA – ore 14,30-20,30

PRIMO SOCCORSO A SCUOLA

Anche se l’ambiente scolastico viene identificato come un luogo sicuro non si può scongiurare il verificarsi di un arresto cardiaco che, se non adeguatamente gestito nei primi minuti dell’evento, può lasciare gravi danni permanenti se non condurre anche a morte. Queste persone, se soccorse prontamente ed in maniera adeguata, hanno buone probabilità di ripresa. L’importante è riconoscere la situazione di emergenza, chiamare il 118 e in attesa dell’arrivo dell’ambulanza, agire con manovre di supporto di base alle funzioni vitali (BLS-D: Basic Life Support and Defibrillation) che sostituiscono le funzioni vitali interrotte e, se è disponibile un defibrillatore, tentare di ripristinare il battito cardiaco con la defibrillazione. Tutti possono imparare come intervenire in caso di arresto cardiaco!

A CHI E’ RIVOLTO IL PROGETTO? A TUTTI!

Agli Insegnanti, ai Collaboratori scolastici e Genitori è rivolto l’invito a partecipare a corsi di formazione di rianimazione cardiopolmonare con l’utilizzo del defibrillatore, certificati da istruttori qualificati Italian Resuscitation Council, in collaborazione con l’associazione di promozione sociale “Salentum Terrae”, Centro di Formazione riconosciuto IRC e IRC Comunità. Inoltre, ai ragazzi dalle classi quinte della scuola primaria fino alle terze classi della scuola secondaria di primo grado è rivolto un progetto, denominato Kids Save Lives, parallelo e complementare dove si insegna, per competenza, come comportarsi in caso sia necessario prestare primo soccorso per arresto cardiocircolatorio.

IN COSA CONSISTE IL PROGETTO?

Il progetto, inizito nel 2018 presso l’Istituto comprensivo Polo 3 di Galatina, facendo seguito alle LINEE DI INDIRIZZO PER LA REALIZZAZIONE DELLE ATTIVITÀ DI FORMAZIONE SULLE TECNICHE DI PRIMO SOCCORSO (Art. 1, Comma 10, L.107/2015), emanate dal Ministero della Salute in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione e dell’Università e della Ricerca, prevede lo svolgimento di: a. meeting gratuiti di presentazione del progetto “Rianimiamo la nostra scuola” alla popolazione scolastica. b. 1 Corso BLS-D per Laici (non sanitari), con cenni di rianimazione cardio polmonare pediatrica e insegnamento di tecniche di disostruzione da corpo estraneo per adulti, bambini e lattanti, rivolto a gruppi di Docenti, Collaboratori e Genitori. TEMPO PREVISTO TOTALE: 6 ore per corso. Al termine di ogni corso, verrà rilasciato un attestato di abilità e frequenza di esecutore BLS-D, a cura del Centro di Formazione IRC “Salentum Terrae”, valido anche ai fini curriculari. c. Progetto “Kids save lives”, rivolto ai ragazzi dalle quinte classi della scuola primaria fino alle terze classi della scuola secondaria di primo grado. d. Posizionamento di teca e relativa cartellonistica di segnalazione per alloggiamento di Defibrillatore semiAutomatico Esterno, accessibile a tutti, rapidamente e in sicurezza 24 ore su 24, dotato di impianto di allarme e telecamera collegati con personale qualificato alla sicurezza e al soccorso. e. Acquisto di manichini e defibrillatori training da utilizzare per l’addestramento continuo alle tecniche di primo soccorso (ad es. massaggio cardiaco esterno, tecniche di ventilazione artificiale, defibrillazione, disostruzione corpo estraneo).

RESPONSABILE DEL PROGETTO

Dott. Maurizio Serra, specialista in Medicina d’Urgenza e specialista in Anestesia e Rianimazione, socio Italian Resuscitation Council, responsabile e autore del progetto “Rianimiamo la nostra scuola” e promotore del progetto Kids Save Lives.

Download scheda di iscrizione:

Download Locandine: